RIFIUTI, ASSOTUTELA: “ESPOSTO IN PROCURA SU ROGO AL COLLATINO”

“Reputiamo preoccupante ma assolutamente prevedibile il rogo, divampato stanotte in una maxi discarica nei pressi della stazione di viale Palmiro Togliatti, sulla via Collatina Vecchia. Un inferno spaventoso, una discarica enorme, abusiva, che sarebbe connessa anche all’incredibile attività illegale del campo nomadi di Via Salviati, sequestrata lo scorso 2 febbraio. Dopo tre mesi non era stata ancora bonificata. Ci chiediamo: perché questa inerzia, perché questo mancato monitoraggio? Oggi depositerò un esposto in Procura della Repubblica per conoscere le cause di questo disastro ambientale e le negligenze di Roma Capitale. La discarica ora è arsa, avvelenando, intossicando e depositandosi nei polmoni e nei bronchi dei cittadini di Roma. Nessuno chiederà neppure “scusa” per questo, e dobbiamo ringraziamo l’inefficienza cristallina dell’amministrazione comunale, capitanata dalla sindaca Virginia Raggi”.

Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Valentina Cappiello presenta uno show-cooking dedicato all’arte della pasticceria

Prosegue il tour di FoodAddiction in Store: tanti eventi dedicati alle bontà gastronomiche del bel paese, organizzato da iFood e Dissapore in collaborazione con Scavolini, che riapre le porte dei suoi showroom per accogliere tutti gli amanti della buona cucina. Show-cooking e degustazioni per esperienze culinarie indimenticabili, perfezionate dalle sapienti mani di food blogger, food coach e artigiani del cibo, per conoscere e apprendere tutti i segreti della cucina.

L’appuntamento

iFood propone un nuovo appuntamento all’insegna del buon gusto con una ricetta irresistibile. Sabato 27 aprile a partire dalle 18:30 la blogger di iFood Valentina Cappiello condurrà uno show-cooking presso lo Scavolini Store Roma Prenestina che inaugurerà proprio in questa occasione speciale la sua nuova sede. Durante lo show-cooking la blogger cucinerà insieme al pubblico una torta “nuda” al cioccolato con crema al mascarpone, nocciole e lamponi per celebrare il “non-compleanno” di ognuno degli spettatori presenti, concedendosi una golosa coccola. L’evento è gratuito e aperto al pubblico che potrà gustare, al termine della preparazione, il risultato finale della ricetta.

L’ospite speciale

Pastry blogger e cake designer napoletana, Valentina Cappiello ama definirsi una produttrice seriale di torte e di sogni e una cercatrice di bellezza. Il buono e il bello sono la base delle sue ricette proposte sul blog La Ricetta Che Vale. Valentina è inoltre co-autrice del libro Le Fluffose, pubblicato nel 2016 nella collana iFood.

Il 9 maggio sarà in uscita il suo nuovo libro Nude per ogni Occasione, edito sempre da iFood.

Il tema e la ricetta

Se bisogna festeggiarsi ogni giorno senza un vero pretesto, bisogna farlo per bene. Quale torta può essere più adatta di una “nuda” al cioccolato farcita con crema al mascarpone, crema di nocciole e lamponi?

Questa ricetta ha alla base una mud cake al cioccolato che la blogger di iFood arricchirà con alcuni strati di crema al mascarpone e decorerà con dei lamponi e una ganache al cioccolato fondente per renderla ancora più irresistibile.

La mud cake è un dolce di origine anglosassone il cui nome significa letteralmente “torta di fango”, dovuto alla sua consistenza molto compatta. Dal gusto deciso a base di cioccolato fondente, viene solitamente utilizzata come base per torte elaborate perché, grazie alla sua consistenza, riesce a sostenere il peso di glassature e decorazioni di ogni genere senza sbriciolarsi o appianarsi. Generalmente viene farcita proprio con la ganache di cioccolato per via del perfetto accostamento di sapori che si crea tra gli ingredienti: per questo motivo Valentina l’ha scelta come base di questa deliziosa torta nuda, per far sì che reggesse il peso dei diversi strati di farcitura e di ganache al cioccolato che vengono posti al termine della preparazione.

Risultato finale: un momento di piacere che di tanto in tanto ognuno dovrebbe concedersi.

La location

Il nuovo Scavolini Store Roma Prenestina nasce dall’esperienza e dalla vocazione imprenditoriale per il settore del design e dell’arredamento dello Staff di Aurelia Arredamenti. Su una superficie di ben 311 mq in esposizione alcune tra le più importanti collezioni Scavolini per l’arredo cucina e living, come la nuovissima MIA by Carlo Cracco, LiberaMente,  Evolution, Mood, Favilla e Madeleine. A completare l’offerta, le soluzioni per l’arredo bagno come Aquo, Rivo e uno spazio dedicato al progetto Laundry Space.
All’interno dello Store un personale competente e altamente qualificato accoglierà il cliente, affiancandolo in tutte le fasi dell’acquisto, dalla progettazione del proprio arredo sino all’assistenza post-vendita, proponendo le migliori soluzioni per la casa firmate Scavolini. Molti i plus offerti: rilievo misure, progettazione computerizzata, trasporto e montaggio, tutti compresi nel prezzo.

Scavolini

Scavolini nasce a Pesaro nel 1961 grazie all’intraprendenza dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini e in pochi anni si trasforma da piccola azienda per la produzione artigianale di cucine in una delle più importanti realtà industriali italiane. In poco tempo, ha raggiunto dimensioni considerevoli e oggi dispone di un insediamento industriale che, a livello di Gruppo, raggiunge i 240.000 mq (di cui 110.000 coperti) dove lavorano oltre 660 dipendenti. Il risultato dell’impegno aziendale è dimostrato dal fatturato di Gruppo, che ha raggiunto nel 2018 i 225 milioni di euro. Inoltre, l’indotto costituito dai fornitori di parti componibili, che negli anni è cresciuto attorno all’Azienda, è oggi una realtà importante per il territorio locale.

iFood.it – Quando i blogger ci mettono la faccia e si sporcano il grembiule

iFood.it è la nuova realtà editoriale nativa del Web, che raccoglie in un unico sito con oltre 200 food-blogger. La passione dei blogger, unita all’esperienza nell’editoria digitale di Netaddiction, attivo nel settore da oltre 15 anni, ha dato vita al nuovo portale e a un network che racconta il cibo come un’esperienza che si condivide attraverso la fotografia, il viaggio e i libri. Trasformare l’infinito amore per il cibo di chi cucina per passione in contenuti editoriali di eccellenza è la sua mission. iFood.it raggiunge ogni mese più di 1 milioni di utenti unici e oltre un milione di utenti attraverso i social network.

TRIDENTE, ASSOTUTELA: “NUOVA ZTL E’ DELETERIA PER CENTRO GIA’ ISOLATO”

“E’ intenzione dell’amministrazione capitolina far entrare in funzione il prossimo 2 maggio i varchi elettronici della nuova Ztl del Tridente, un’area del centro storico di Roma delimitata da via del Corso, via del Babuino, via di Ripetta con annesse vie interne, che diventeranno off limits per il traffico. Siamo di fronte a una scelta di viabilità illogica e fuori luogo, primo perché non tiene conto delle esigenze dei commerciali e dei cittadini della zona; e secondo perché rischia ancora di più isolare il centro storico della Capitale che, lo ricordiamo, vede chiuse tre fondamentali stazioni della linea A della Metropolitana, come Barberini, Spagna e Repubblica. Sollecitiamo la sindaca Raggi a tirare fuori un minimo di buonsenso e attendere la sperimentazione della nuova zona a traffico limitato nel tradente almeno fino alla riapertura delle tre fermate metro, su cui peraltro pende ancora un grave alone di mistero”.

Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Claudia Conte riprende il tour di incontri col pubblico per presentare “Il vino e le rose”

Dopo il successo della prima di “Sogni”, lo short movie che la vede protagonista con Loretta Goggi, ora in distribuzione in festival e concorsi, l’attrice e scrittrice Claudia Conte riprende il tour di incontri col pubblico per presentare “Il vino e le rose”, il suo romanzo per Armando Curcio Editore giunto alla terza ristampa.  Prima dei Circoli di Torino e Novara, il 26 aprile sarà protagonista di un evento eccezionale a Matera, quest’anno designata Capitale Europea della Cultura. L’evento, organizzato da Pasquale Pepe, si svolgerà alle 19 nella cornice di Piazza del Duomo, presso Palazzo Gattini, palazzo storico e di prestigio in cui risiedeva una delle più importanti famiglie della nobiltà materana. A fare gli onori di casa, il proprietario della struttura alberghiera Nicola Benedetto. A dialogare con l’autrice, la giornalista Rosalba Stasolla e l’On. Vincenzo Viti. 
“Sono contenta di tornare a Matera, città che amo, e di trovarla gremita di turisti e in fermento culturale. Matera rappresenta un esempio di riscatto, caso emblematico di città del sud Italia che è riuscita a rilanciarsi dopo aver vissuto decenni nel degrado, in una situazione di difficoltà a livello sociale ed economico.” Queste le parole dell’attrice.
Molte le aziende che hanno voluto essere partner dell’attesa iniziativa: Vini Patria, EMD Group, Divani & Sofa KYR, Tecnomec Engineering, ARS Broker, Mulino e Pastificio Lori, Marino Autolinee, Fieschi Pasticceria, Sartoria Diele, Divina Hair & Beauty.

ROMA/CAROL MARITATO: “MASSIMO MARINO ERA FENOMENO CULT DI ROMA”

“Sono profondamente addolorata per la morte di Massimo Marino, leggendario compagno delle notti dell’Urbe Eterna e fenomeno cult che per tanti anni ha accompagnato le giovani generazioni nei locali e nelle discoteche della Capitale. Ci lascia un uomo buono, gentile, genuino, generoso che conosceva benissimo lo spaccato di periferia cittadina. Voglio esprimere tutto il mio affetto ai familiari e agli amici di Massimo Marino, nella consapevolezza che la sua presenza continuerà a battere nei cuori di tanti romani, incluso il mio”.

Così, in una nota, la cantautrice italiana e già speaker di Radio Italia Anni ’60, Carol Maritato.

ROMA/ASSOTUTELA: “TRISTI PER MORTE DEL GRANDE MASSIMO MARINO”

“Con la scomparsa di Massimo Marino se ne va un pezzo della vita notturna di Roma. Massimo era una persona speciale, goliardica, divertente che, con il suo formato televisivo, intratteneva le notti capitolini di tanti giovani. Se ne va troppo presto, a 59 anni, lasciando un vuoto incolmabile nella vita sociale e ricreativa della nostra città. L’associazione Assotutela e la famiglia Maritato rivolge tutto il proprio cordoglio e tutta la propria vicinanza alla famiglia di Massimo Marino. Rimarrai sempre nei nostri cuori”.

Così, in una nota, il presidente dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.