THE BIG PUMP: Christian Vieri, Elettra Lamborghini e la coppia Juliana Moreira – Edoardo Stoppa si allenano con il nuovo canale live streaming di McFIT

La catena tedesca numero uno in Europa crea il primo Fitness-Channel in livestream con 10 ore di contenuti nuovi ogni giorno.  Continue reading

CORONAVIRUS, ECCO IL LIBRO DI DE GIOIA E PAPIRI: RICAVATO PER GLI OSPEDALI ITALIANI

“È stato pubblicato stamattina, a poche ore di distanza dall’inserimento in gazzetta ufficiale del cosiddetto “Decreto liquidità”, il volume “Reati e processi al tempo del coronavirus”. Gli autori, il giudice Valerio de Gioia e l’avvocato Giorgia Papiri, hanno realizzato in tempi record un vero e proprio vademecum per orientarsi nel diritto emergenziale. “Il testo – spiegano i due autorevoli autori – è utile per muoversi fra le varie, e spesso confuse, norme di carattere penalistico contenute nei provvedimenti emanati per contenere la diffusione del contagio da Coronavirus e l’approfondimento delle problematiche processuali poste dall’applicazione delle norme emergenziali, aggiornato con la proroga dei termini processuali (D.L. liquidità 8 aprile 2020, n. 23)”.

Insomma, avvocati, magistrati e giornalisti insieme contro il Covid19. E non è un caso che il libro sia impreziosito dal paragrafo scritto da Adriana Pannitteri, giornalista del TG1, sulle violenze di genere acuite dalle convivenze forzate e sia preceduto da una splendida prefazione di Stefano Coletta, Direttore di Rai1 che richiama l’importanza di unire le forze in questo drammatico periodo per il nostro Paese. Completa l’opera la raccolta dei provvedimenti più significativi del Governo e delle regioni emanati per contenere e gestire l’emergenza epidemiologica da COVID-19. Il volume sarà di grande attenzione per avvocati, magistrati, Forze dell’ordine, ma anche per i privati cittadini.
C’è infine da aggiungere che de Gioia e Papiri hanno fortemente voluto che i diritti d’autore di questo eBook, già acquistabile su varie piattaforme telematiche, fossero destinati all’acquisto di presidi sanitari. Un bellissimo gesto in questi tempi di emergenza sanitaria e sociale.

Maritato-Rocca (FDI): “Zingaretti dia delle risposte”

E’ ormai esploso il caso Zingaretti riguardante gli 11 miliioni spesi dalla Regione per l’acquisto di alcune mascherine mai effettivamente arrivate.
La consigliera regionale di Fratelli d’Italia Chiara Colosimo si appresta a esporre denuncia alla Regione, rimanendo ulteriormente stupita dall’atteggiamento di Zingaretti, che anziché dimostrare le proprie ragioni si è limitato,tramite il suo staff, ad insultare pesantemente Chiara Colosimo.


Probabile una denuncia anche da parte di Giancarlo Righini, che presiede il comitato di controllo contabile della Regione Lazio, al fine di chiedere dei chiarimenti.
“Appoggio in toto la denuncia di Chiara Colosimo, la regione deve dare spiegazioni su quanto successo; pretendiamo la verità, qualunque essa sia, continuare a nascondersi non porta a nulla”
Chiosa in una nota Michel Maritato, esponente di Fratelli d’Italia, dimostrando il suo appoggio morale e materiale presentanndo anch’esso una denuncia alla Procurarocura della Repubblica per i reati che la Magistratura riterrà ravvisabili nei confronti del presidente Zingaretti, tramite gli avvocati di AssoTutela Baldi e La Monica.
Anche Federico Rocca esprime il suo totale sostegno alle iniziative dei consiglieri regionali di FDI, spronando Zingaretti a convocare una conferenza stampa per fare chiarezza, poichè, i soldi spesi rappresentano il denaro pubblico e i cittadini devono avere delle risposte immediate non tramite Facebook ma esibendo idonea documentazione che attesti che non c’è stata nessuna truffa. 
Conclude in una nota l’esponente della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia Federico Rocca

Icotea garantisce formazione a 360°anche in Periodo di Covid

Nasce nel 1998, da un’ idea del Prof. Tommaso Barone ,l’Istituto Universitario I.CO.TE.A autorizzato dal MIUR con il D.M. del 23/09/2013, pubblicato in G.U. n. 242 del 15/10/2013, presente nel campo della formazione da oltre 20 anni, si afferma su tutto il territorio nazionale, con le sedi di: Milano, Roma, Modica ed Ispica.


Nata come Scuola Superiore di Mediazione Linguistica (SSML) che eroga il corso di Laurea triennale in Scienze della Mediazione Linguistica, l’Istituto ha voluto ampliare la sua offerta formativa, proponendo agli studenti la possibilità di certificare le proprie competenze linguistiche in Inglese, Spagnolo, Russo e Tedesco grazie all’accreditamento presso grandi centri di certificazione linguistica . Ad oggi grazie alla grande dedizione , alta professionalità e continuo aggiornamento del TEAM tutto , riceve accreditamenti presso i maggiori albi professionali quali; Consiglio dei giornalisti, Consiglio Nazionale dei consulenti del lavoro, Consiglio Nazionale dei chimici, Consiglio Nazionale degli ingeneri, Coniglio Nazionale del Notariato, Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e Consiglio Nazionale Forense.
Accreditata tra le altre ,quale ente formativo al fine di erogare il Corso di Formazione per la Certificazione Energetica degli Edifici dal MISE, viene anche autorizzato dalla Regione Sicilia a erogare formazione a distanza come: Ente di Formazione per Mediatori/Conciliatori civili, viene riconosciuta Organismo di mediazione e conciliazione, nel 2011 dal Ministero della Giustizia.
Nell’anno successivo il MIUR ha riconosciuto I.CO.TE.A. quale soggetto qualificato per la formazione presso gli istituti scolastici e come istituto abilitato a somministrare il corso di laurea triennale in Scienze della Mediazione Linguistica.
Ma il vero punto di forza di questo Istituto oltre alla completa offerta formativa che si può visionare in prima battuta presso il website, www.icotea.it., è la formula ”, attività di formazione che combina il metodo tradizionale in aula, con attività svolte in modalità e-learning, fruibili attraverso computer, smartphone e tablet.
Il corsista avrà a disposizione una piattaforma online attiva h 24 ,7 giorni su 7 e potrà decidere come e quando seguire le lezioni.
Entro 24 ore dall’iscrizione, il corsista potrà accedere alla piattaforma e fruire di tutte le lezioni del corso , inoltre, avrà la possibilità di interfacciarsi con un tutor che risponderà ad eventuali domande o richieste di chiarimento.
Neppure l’emergenza COVID -19 può fermare la continua formazione garantita da I.CO.TE.A ai suoi studenti ,anzi ne potenzia la possibilità di formarsi e scegliere tra i corsi disponibili, quali diploma di Laurea ,Master , corsi di alta formazione , diplomi biennali di specializzazione , corsi singoli e molto altro ancora, attraverso l’opzione #Più ti formi, più risparmi!

Emanuela Maria Maritato

Crollato il ponte sul fiume Magra

È crollato il ponte sul fiume Magra, in Toscana, che collega la Strada Provinciale 70 con la Strada Statale 62. Infrastruttura che collega l’abitato di Albiano (Aulla) con lo spezzino (Santo Stefano Magra). In fase di accertamento da parte degli organi competenti. Tra i primi soccorritori ad arrivare sul posto, i Vigili del Fuoco della sede Centrale di Massa, insieme ai colleghi dei distaccamenti di Aulla e Carrara e della sede Centrale di La Spezia.  

Trinacria informa:ospite Arianna Alessandrini (AT)

Questa sera alle ore 20:30 in diretta Facebook andrà in onda il programma “Dietro le quinte Covid” dove si parlerà dell’impatto devastante che la pandemia ha avuto sull’economia nazionale.
Tra i vari ospiti spicca la presenza della coordinatrice al commercio per AssoTutela nel Lazio Arianna Alessandrini, che parlerà della situazione attuale in riferimento al settore imprenditoriale.

Arianna Alessandrini rappresenterà AssoTutela, mostrandosi vicina ai cittadini e pronta a tutelare gli imprenditori pubblicamente, esprimendo la grave situazione in cui tale settore si trova attualmente.

DIRETTA FACEBOOK DALLE 20.30 SULLA PAGINA TRINACRIA INFORMA